Come si incorpora un video di Facebook sul tuo sito WordPress?

Se stai leggendo questa guida, vuol dire che sei alla ricerca di un metodo per incorporare un video di Facebook sul tuo sito WordPress. Un modo per avere una pagina \ articolo con un video che non peserà sul database in quanto la sorgente del media viene da fuori e non dalla libreria del tuo sito.

Per poter incorporare un video, che sia tuo o di un’altra pagina facebook, devi assicurarti che sia condiviso pubblicamente e non solo ad amici o amici di amici (opzione modificabile dalla privacy del post ). In quest’ultimo caso, il media viene caricato ma il lettore vedrà la scritta “video non disponibile”o “video rimosso“.

Ci sono 3 modi per incorporare un video di facebook sul tuo sito:

  1. Tramite Shortcodes
  2. Tramite codice iframe
  3. Tramite plugin

Vi farò degli esempi con un sito che sto gestendo www.since1900.it ma non ci saranno differenze di colori, i passi sono sempre gli stessi per tutte le tipologie di sito.

1. Incorporare il video Facebook in WordPress usando gli shortcodes

Il primo metodo è quello di usare gli shortcodes che troverai tramite il tasto + delle opzioni dell’articolo. Una volta selezionato appunto l’inserimento dello shortcodes andremo a scrivere manualmente link del video . Il link del video lo troverete nei tre puntini di facebook oppure, tasto destro sul video selezionando copia link.

Un altro metodo sempre dall’opzione di wordpress con il +, c’è incorpora: basterà mettere solamente il link del video.

2. Incorporare video di Facebook con l’Iframe o codice html

Questo metodo è quello che uso frequentemente e che mi fa risparmiare tempo, funziona con tutte le piattaforme che donano nelle condivisioni la parte iframe ( Youtube e altre piattaforme video con l’opzione condividi embed )

Come si può notare nella seconda foto dove vi ho mostrato il “copia link”, sotto c’è incorpora. Una volta cliccato vedrete un codice. Una volta cliccato, vi verrà mostrato l’iframe del video, ovvero il pezzettino di codice che dovrete inserire sul vostro sito. Se oltre al video, volete mettere anche il post originale dovrete fare la spunta sulla casellina ” Includi post Completo” e se invece, volete avere più opzioni sullo stile, su un autoplay etc potete usufruire della guida più avanzata che la piattaforma regala all’utente tramite questo link Impostazione Avanzata. Una volta trovato e copiato il codice, basterà lavorare con l’impostazione “testo” di WordPress, oppure l’opzione Html, oppure ancora tramite l’opzione codice ed incollare l’iframe del video di Facebook.

NB in caso lavori in “visivo”, dovrai mettere l’opzione “editor di testo”.

Se invece, conosci un po’ di css e codici, potrai lavorare sulla larghezza e la lunghezza del video giostrando il codice in modo che tutti i dispositivi.

3. Inserire video di Facebook tramite Plugin

Di solito sconsiglio sempre di appesantire il sito con i vari plugin. Più un sito è pesante, più la pagina si ricaricherà con qualche secondo di ritardo e di conseguenza l’utente può uscire dal tuo sito per noia ma non solo, anche google ed i motori di ricerca premiano i siti più leggeri.

Però quest’oggi, visto che stiamo in tema, possiamo caricare un video o una diretta live tramite questo plugin che ho testato oggi. Si chiama Magic Embeds e lo trovate qui.

Per impostarlo è un po’ più macchinoso ma troverete tutto nelle impostazioni del plugin. Potrete oltre ad inserire semplici video, anche commenti, live streaming, post e molto altro.

Basterà creare un applicazione su Facebook da qui, inserire l’app id e la secret Key nelle impostazioni avanzate del menù del plugin per poi inserire lo shortcodes nella parte dell’articolo \ pagina o se vuoi nella parte della sidebar o footer etc.

Basta andare su personalizza ed inserire il widget di Magic Embeds. ( Consiglio di leggere attentamente le istruzioni che vi fornirà il produttore ).